Libri

Viteliú: un viaggio nella terra dei Marsi, dei Peligni e dei Sanniti

Si chiama Viteliú ed è il romanzo del giornalista molisano Nicola Mastronardi. Protagonisti antichi popoli d’Abruzzo e Molise: Marsi, Peligni e Sanniti.

Moneta Italia
Moneta | Foto: ufficio stampa progetto Viteliu

Durante la Guerra Sociale, un popolo non latino che abitava la nostra penisola — gli Osci — coniava monete con l’immagine di un toro e la scritta Viteliu. Con il tempo Viteliu divenne Italia.

Viteliú, il nome della Libertà è un romanzo storico, un viaggio nel mondo dei popoli italici, frutto di anni di ricerche e lavoro. Narra le vicende di un vecchio cieco e di suo nipote che, diciasette anni dopo la Guerra Sociale, attraversano la Marsica, la Conca Peligna, e l’Alto Sannio, alla ricerca di un’identità quasi perduta.

L’autore, Nicola Mastronardi, è per metà molisano e per metà abruzzese. Viteliú, edito da Itaca Edizioni, uscirà a dicembre in tutte le librerie italiane. Progetti futuri? Un altro romanzo nel 2013, incentrato sulla sanguinosa Guerra Sociale, il conflitto fra Roma e i popoli italici, che dal 91 a.C. all’88 a.C causò più di 300.000 vittime. I due volumi di Mastronardi costituiranno, inoltre, la base per un film ambientato tra l’Abruzzo e il Molise, nei luoghi di Viteliú.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...